Recensioni
E' nata una coppia ANNA BARTOLI e ANGELA CANTO'

Franco Franchi e Ciccio Ingrassia, Bud Spencer e Terence Hill,Walter Chiari e Carlo Campanini, Cochi e Renato, Gaspare e Zuzzurro,Stan Laurel eOliver Hardy: la storia del cinema e del teatro è ricca di esempi. Da sempre attori celebri e di talento uniscono la loro diversa comicità formando coppie che attraversano poi il successo decretato da un pubblico di tutte le età.

Anche nel gruppo "I Giovani Amici del Teatro"- "G.A.T.Forever" si sta formando una coppia assai interessante: Anna Bartoli e Angela Cantò, due primedonne della risata che hanno trovato un meritato successo individuale nella loro forza interpretativa unita a un talento naturale ben coltivato negli anni da Maria Antonietta Feruglio, regista sobria e rigorosa del Gruppo teatrale.

Negli ultimi anni l'amicizia fra Angela e Anna   si è consolidata e ha posto in atto una solidarietà che le rende complici sulla scena come se avessero sempre qualcosa di segreto che le riguarda di cui ridere e divertirsi insieme.

Il Gatto e la Volpe (come ora vengono affettuosamente chiamate nel Gruppo) uniscono le loro diverse comicità in una serie di gags, veri e propri siparietti, in cui non si sa mai con precisione chi sia in realtà il Gatto e chi la Volpe, chi il comico e chi la spalla, chi vincente e chi perdente. La sinergia che  Angela e Anna  sprigionano, si materializza in interpretazioni giocose e libere, senza mai uscire dalle linee di una rigorosa regia, e danno il meglio di se stesse. 

 
Al nuovo cinema di Chieti una grande emozione
serata all'insegna dell'umanità, la rappresentazione di 7 femmine sole sole si è aperta con un canto cui hanno partecipato anche molti del pubblico dedicato ai terremotati dal titolo Terra d'abruzzo : preghiera
 
una splendida realtà del teatro amatoriale pescarese

Lo scorso anno la 1^ edizione del Premio Kursaal istituito dall’Amministrazione Comunale di Silvi Marina, è stata vinta dal Gruppo teatrale “I Giovani Amici del Teatro” di Pescara con la già pluripremiata “Gnè na scionnavelle” di Maria Antonietta  Feruglio regista dello stesso Gruppo. Quest’anno, nella 2^ edizione della Rassegna silvarola, la Compagnia pescarese ( che in vent’anni di attività ha collezionato importanti Premi dalle più prestigiose  Giurie del settore ) ha presentato “7 femmene sole sole” aggiudicandosi ben tre nominations:Migliore Regia a Maria Antonietta Feruglio, Migliore Compagnia e Migliore attore Alessio De Lellis. La Compagnia ha confermato così il proprio valore con un lavoro già a suo tempo Premiato dalla Giuria del Marrucino con il 1° Guerriero di Capestrano e riallestito in questa stagione con numerose repliche in tutta la Regione. in questa stagione

 
premiazione rassegna Pineto

Alla IV rassegna di teatro dialettale di Pineto conclusasi domenica 6 aprile ha trionfato Il Gruppo Pescarese “I Giovani amici del Teatro” che si è aggiudicato i due Premi più importanti ( migliore compagnia e migliore attrice) e ben 4 nomination con la commedia “gne na scinnavelle “di Maria Antonietta Feruglio che del gruppo è la regista sin dalla sua costituzione avvenuta nel 1986Il premio per la migliore attrice è andato ad Angela Cantò che nel ruolo della nonna Matalene riscatta il destino amaro degli anziani abbandonati realizzando una vincita miliardaria al super enalotto.L e nomination sono andate a Carlo Palmerio ( miglior attore protagonista), a Sandro Pizzolante ( miglior attore non protagonista), alla intera compagnia per lo spettacolo più gradito dal pubblico e a M. Antonietta Feruglio per la regia agile e brillante che ha valorizzato una storia umana e molto coinvolgente.Il gruppo Pescarese ha ormai al suo attivo una lunga serie di Premi conquistati partecipando alle più importanti rassegne del settore, dal Marrucino di Chieti al comunale di L’Aquila, dal Fenaroli di Lanciano alle Rassegne di Civitella del Tronto Silvi, Pineto.